Condizioni generali di vendita del servizio

 

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DEL SERVIZIO

Prenotazioni:

A seguito di richiesta da parte del Cliente l’ufficio prenotazioni dell’Hotel Niagara presenterà un preventivo relativo ad ogni camera che rimarra’ invariato per 48 ore e potra’ essere accettato o  rifiutato dal cliente. La prenotazione s’intende perfezionata solamente nel momento in cui l’ufficio prenotazioni comunicherà relativa conferma di accettazione della stessa (via e‐mail, telefonicamente ecc.)

Le camere richieste dal cliente verranno opzionate fino all’arrivo della caparra confirmatoria che dovrà pervenire  tramite vaglia postale o bonifico bancario.

La “prenotazione” come a termini di legge viene considerata un contratto che obbliga le parti al rispetto delle  CONDIZIONI GENERALI DI VENDITADEL SERVIZIO.

Prezzi:

Tutte le camere saranno gestite con tariffe, supplementi e riduzioni espressamente indicati sui listini prezzi dell’Hotel del sito on‐line e che sono da intendersi per soggiorni minimi di 3 giorni. Per prenotazioni inferiori a tale periodo verranno applicati supplementi relativi alla stagionalità sempre indicati sul  sito dell’Hotel.

Tutti i prezzi indicati nei relativi listini sono I.V.A . inclusa ed espressi in Euro e NON includono la tassa di soggiorno di 1,50 al giorno a persona per adulti con età superiore ai 14 anni.

Pagamenti:

Ai fini di garantire la prenotazione il consumatore è tenuto a versare una caparra confirmatoria nella misura del 20 % del prezzo dell’intero soggiorno, tale quota potrà essere modificata a discrezione dell’albergatore o di chi ne faccia le veci.

La caparra confirmatoria dovrà essere versata dal cliente solamente al momento in cui l’hotel confermerà la disponibilità della camera e comunicherà l’accettazione della prenotazione.

Il cliente tramite versamento della caparra confirmatoria palesa la presa visione degli standards qualitativi dell’hotel tramite materiale informativo come depliants o sito on‐line e relative condizioni generali di vendita.

Il mancato versamento entro 7 giorni della somma stabilita a titolo di caparra confirmatoria, costituisce clausola risolutiva del contratto da parte dell’albergo.

Si precisa che non verranno garantite prenotazioni per le quali non perverrà alcuna caparra confirmatoria.  

Il saldo della quota del soggiorno prenotato e le spese “extra” potrà effettuato la sera precedente il giorno di partenza.

Nessun rimborso e’ previsto  per i pasti compresi nel trattamento prenotato e non consumati in Hotel, mentre potrà essere rimborsato o recuperato compatibilmente con la disponibilità della sala ristorante il pasto eventualmente non usufruito il giorno di arrivo.

Check in / Check out:

Come da convenzione alberghiera internazionale le camere sono a disposizione degli ospiti dalle ore 14’00’ del giorno d’arrivo e dovranno essere lasciate libere entro le 10’00’’ del giorno di partenza.

Dovrà altresì essere liberato entro le ore 10,00 del giorno di partenza il posto auto utilizzato nelle aree riservate dell’hotel.

La camera prenotata e confermata tramite caparra verrà garantita al cliente fino le ore 20.00 del giorno di arrivo, dopo tale orario ,in mancanza di comunicazioni di eventuali ritardi, l’hotel si riterrà libero da ogni vincolo contrattuale potendo riassegnare la camera in oggetto.

Sistemazioni:

Le camere singole, sempre su richiesta, sono soggette ad un supplemento espressamente indicato sui listini prezzi dell’Hotel nei relativi mezzi di comunicazione (sito internet, depliant, portali web ecc.)

Le camere doppie sono previste con letto matrimoniale oppure su richiesta del cliente anche con letti separati.

Il prezzo del soggiorno è espressamente indicato per persona sui listini prezzi ufficiali dell’Hotel.

Variazioni della prenotazione da parte del cliente:

Qualsiasi variazione della prenotazione originale (riduzione persone in camera, periodo di soggiorno ecc.) richiesta telefonicamente o via mail dovrà essere comunicata all’hotel almeno 7 giorni prima della data di arrivo previsto e verra’ dall’hotel riformulato un nuovo preventivo con la nuova richiesta.

In caso di mancata comunicazione la direzione dell’hotel tratterra’ dalla caparra confirmatoria tre notti di soggiorno a titolo di indennizzo ( come prevede L’art. 2 del Capo I “prestazioni varie d’opera e di servizi” della Raccolta Provinciale degli Usi ) per ogni persona non presentatasi in hotel e verra’ riformulato da parte della struttura un nuovo preventivo con le caratteristiche della nuova prenotazione.

Penali di annullamento:

Prima dell’inizio del soggiorno:

Al consumatore che recede dal contratto dandone comunicazione all’hotel entro 60gg, prima dell’inizio del soggiorno, sarà addebitato a titolo di penale (garantita da caparra) il 10% dell’intero pacchetto prenotato, dopo tale termine sarà addebitato il 20% ( tutta la caparra )

Durante il soggiorno:

Il cliente che a soggiorno iniziato necessiterà per motivi personali ridurre il periodo di permanenza rispetto a quello prenotato e garantito dall’Hotel é tenuto al pagamento dell’intero periodo precedentemente prenotato in quanto tale improvvisa variazione comporterà una mancata vendita e conseguente perdita economica dell’azienda che avrà nel frattempo dovuto rinunciare alla cessione della camera in oggetto ad altre richieste di prenotazione .

Danneggiamenti:

Qualsiasi danneggiamento della camera non segnalato all’ arrivo dal cliente e riscontrato dal personale addetto  durante il periodo di soggiorno verrà interamente addebitato al cliente stesso, previa presa visione dei tecnici competenti, come da tabella tariffaria.

Parcheggio:

Le aree di parcheggio di proprietà dell’albergo sono prive di custodia e messe a disposizione gratuita della clientela fino ad esaurimento. Nessuna responsabilità verrà assunta da parte della proprietà per qualsiasi tipo di danno occorso agli automezzi durante la sosta.

Come gia’ sopra riportato i parcheggi riservati dell’hotel dovranno essere liberati dai clienti entro le ore 10,00 del  giorno di partenza.